Vieste con Gusto, Enogastronomia nel Gargano

Visitare Vieste e il Gargano è un’esperienza multisensoriale, dove anche il Gusto è protagonista.
Per le sue peculiarità geografiche il territorio Garganico offre numerosi piatti tipici, sia di mare che di terra, diventando una meta perfetta per il turismo enogastronomico, alla scoperta di nuovi sapori.

I pomodori sono un elemento centrale della dieta Garganica, schiacciati sulla tradizionale pizza o su fette di pane, per prepare la tipica merenda pugliese, il pane e pomodoro.

La pizza Pugliese, anche chiamata focaccia, è molto diversa dalla pizza al mattone, la classica pizza Napoletana, al cui riguardo  consigliamo di leggere l’affascinante storia della pizza margherita.
La pizza Pugliese infatti è infatti cotta al tegamino e consumata fredda, affermandosi negli anni come un alimento perfetto da portare e consumare in spiaggia.


I pomodori vengono anche conservati sott’olio, dopo averli fatti seccare al sole disposti su tavole di legno sui tetti delle casette di Vieste.

Come avete già capito alla base di tutta la cucina Viestana c’è il prelibato olio extravergine d’Oliva, nella sua variante dell’ogliarola Garganica, uno degli oli più pregiati del mondo che dona un gradevole condimento a gran parte dei piatti tipici della cucina Viestana.

A Vieste e nei borghi di mare del Gargano è molto diffusa la pesca delle Seppie, che vengono consumate anche crude come antipasto, o con il sugo al pomodoro in accompagnamento ai troccoli, pasta lunga fresca lavorata a mano, o ripiena con i piselli.


Tra i primi troviamo anche le orecchiette e una loro variante tipica, gli strascinati.

I secondi possono essere sia a base di Pesce, sia a base di carne e ortaggi. Notabili sono i Peperoni e le Melanzane Ripiene.

caciocavallo
Tra i formaggi spiccano il cacioricotta, consumato spesso grattugiato sulla pasta, e il Caciocavallo, il re dei formaggi pugliesi, che qui troviamo nella sua versione “podolica”, ancora più gustoso.
La mucca podolica vive allo stato semibrado, e vagando nei boschi riesce ad avere un’alimentazione molto varia, che conferisce al suo latte, e di conseguenza al caciocavallo podolico, un gusto aromatico davvero eccezionale.


I dolci tipici sono i “Kulustr”, le cartellate, con mandorle e miele, i “calzuncidd” (tipici natalizi con marmellata di castagne) e le ostie con mandorle e miele.

Il Gargano, sopratutto nella zona di Rodi Garganico e Vico del Gargano, è anche una zona di agrumeti. Vi si producono infatti Limoni ed Arance D.O.P. esportati in tutto il mondo.

Nella zona di Carpino è si coltiva la Fava di Carpino, con delle uniche peculiarità, preparata anche a Vieste accompagnata dalla Cicoria o dalla zucca.

Vico del Gargano invece è la città della Paposcia, un panino al forno farcito con i prodotti della terra.
La Paposcia contende al panzerotto fritto (comune in tutta la Puglia) il titolo di street food per eccellenza nel Gargano.

Che amiate la carne o il pesce, il dolce o il salato, il pane o le verdure, un viaggio a Vieste potrà soddisfare anche i vostri curiosi palati.

Segui Turismovieste.it anche sui social per aggiornamenti e live in diretta. Unisciti alla community e condividi le foto delle tue vacanze a Vieste!

Guarda anche:

Turismovieste.it è realizzato da Diego Romano, Marketing Turistico

Le ultime dal Blog:

Cerchi un alloggio?

HOTEL e SISTEMAZIONI IN EVIDENZA

Marc Hotel

Hotel 4 Stelle a 150 metri dal mare, vicino al centro
Menu