Traghetti Tremiti: come raggiungere l’arcipelago

L’ arcipelago delle Tremiti è una delle mete turistiche della Puglia più apprezzate dal turismo italiano e internazionale. Conosciute anche come Diomedee, le Tremiti sono considerate un vero angolo di paradiso caratterizzate da mare limpido, vegetazione lussureggiante e incontaminata, baie, promontori, coste basse e sabbiose, ma anche alte e rocciose con falesie a strapiombo sul mare.

Delle cinque isole che la caratterizzano solo due offrono un porto attrezzato per l’attracco degli aliscafi che collegano le isole alla terraferma. L’ isola di San Domino , la più estesa e bella dal punto di vista paesaggistico e naturalistico, è anche la più popolata e dotata di strutture ricettive e servizi per il turismo. Le sue coste scoscese e ricche di falesie attraggono un flusso turistico non indifferente.

L’ isola di San Nicola si presenta come un vero e proprio museo a cielo aperto, ricco di monumenti: ne sono un esempio le torri, le fortificazioni imponenti, le muraglie, ma anche le chiese e i chiostri della fortezza-abbazia Santa Maria a Mare, dal grande valore storico e artistico. Non solo storia e cultura: l’isola di San Nicola rappresenta anche il centro amministrativo dell’arcipelago. Ma non è tutto, a meno di particolari autorizzazioni, qui non è possibile portare autoveicoli, ma in ogni caso, considerate le ridotte dimensioni delle isole, sarà agevole spostarsi anche senza.

Traghetti Tremiti: trasporto e tratte

L’arcipelago delle Tremiti è raggiungibile prettamente via mare, attraverso un servizio di navigazione, tra cui aliscafi tremiti , che collega perfettamente le isole alla terraferma.con collegamenti dai porti di Peschici, Vieste e Rodi Garganico assicurando il servizio per le isole di San Domino e San Nicola, su cui non è consentito trasportare veicoli.

Due, invece, le tratte garantite: Termoli-Tremiti e Vieste-Tremiti . I traghetti Termoli Tremiti sono in grado di offrire il collegamento per le isole Tremiti per tutti i giorni dell’anno: il tempo di percorrenza per  raggiungere le isole di San Domino o San Nicola dal porto di Termoli è di circa 1 ora e 15 minuti.

Il porto di Termoli , situato a nord della penisola garganica, è il più strutturato ed organizzato tra i porti di partenza verso le isole Tremiti. E’ costituito dalla presenza di tre moli: quelli che si trovano a sud della marina di San Pietro, destinato a porticciolo turistico e quello collocato a nord, che ospita i cantieri navali di Termoli ( CNT ). Il porto di Termoli si è esteso di recente con la costruzione di un nuovo molo parallelo che ha la capacità di ospitare circa 300 posti barca di dimensioni diversificate (dagli 8 ai 30 metri). Aperto al pubblico nel 2009, il Marina di San Pietro è caratterizzato da quattro pontili e due banchine, che ha saputo accogliere imbarcazioni private anche fino a 40 metri.

Situata all’interno di una baia protetta da due promontori, Vieste si trova all’estremità della penisola del Gargano e rappresenta da sempre un punto di riferimento per le partenze verso le isole Tremiti , grazie anche alla ridotta distanza. Il piccolo porto di Vieste è caratterizzato dal porto peschereccio e dal porto rifugio di S. Eufemia.

faro di vieste

Il porto peschereccio è costituito da un molo di circa 750 m e dal porto rifugio collocato tra il molo S. Lorenzo e l’Isola di S. Eufemia dove si estende un molo di circa 300 m. Tra i servizi in loco spiccano due scali di alaggio, cinque pontili, due officine meccaniche, un magazzino per forniture ai motopescherecci, due impianti per la produzione di ghiaccio, tre frigoriferi e tre ghiacciaie per la conservazione del pescato, distributori di benzina e di gasolio, fontane pubbliche per approvvigionamento idrico.

Lungo la costa calcarea di Vieste si estendono grotte e cavità, dove si possono anche scorgere i caratteristici trabucchi, antiche macchine da pesca in legno strutturale che distinguono la zona garganica dal resto della Puglia.

 

Segui Turismovieste.it anche sui social per aggiornamenti e live in diretta. Unisciti alla community e condividi le foto delle tue vacanze a Vieste!

Guarda anche:

faro di vieste

Il Faro di Vieste

Il Faro di Vieste, ammirabile da gran parte della città, sorge sull’isolotto…

Turismovieste.it è realizzato da Diego Romano, web marketing

Le ultime dal Blog:

Cerchi un alloggio?

HOTEL e SISTEMAZIONI IN EVIDENZA
Menu