limone

Il Limone Femminello del Gargano

Il Limone Femminello del Gargano, il limone più antico d’Italia, viene coltivato nei territori dei comuni di Vico del Gargano, Ischitella e Rodi Garganico.
È una delle eccellenze del territorio e può fregiarsi del riconoscimento IGP, vista l’alta percentuale di succo, gli intensi profumi e le sue uniche proprietà organolettiche.

Il Limone del Gargano è una cultivar locale della varietà Femminello Comune, storicamente distinta in 2 tipologie: “a scorza gentile” o “oblungo”.

Il limone “a scorza gentile” (detto anche Lustrino) si caratterizza per la buccia liscia, il colore chiaro e un peso inferiore agli 80 grammi.
Il limone “oblungo” (detto anche Fusillo), invece, ha una buccia di spessore medio, colore giallo citrino ed un peso dai 100 grammi in su.

Il nome Femminello è dovuto principalmente all’alta produttività della pianta, che può raggiungere fino a cinque fioriture l’anno, ed è la più diffusa sul territorio italiano.

I limoneti del Gargano si trovano nella fascia più vicina al mare. Il clima mite e la posizione assolata creano così le condizioni ideali per la produzione di limoni e arance.

Impiegato in cucina per condire i piatti della cucina locale, viene utilizzato anche per la produzione del Limoncello, liquore dolce e digestivo che spesso chiude le cene in questo luogo magnifico che è il Gargano
locandina limoni gargano

Fino ai primi del’900 150mila quintali tra limoni e arance del Gargano venivano esportati in tutto il mondo, in particolar modo in Canada e Stati Uniti d’America.
La conquista delle americhe fu parzialmente frenata nel 1897, quando negli USA entrarono in vigore dazi per proteggere le arance citrine della California e Florida.
Le guerre di inizio ‘900 prima e l’industria agricola globalizzata hanno portato a un lento declino delle esportazioni degli agrumi del Gargano.
Rimangono testimoni del periodo d’oro degli agrumi del Gargano le mitiche locandine pubblicitarie.
Fonte foto:Atlante dei prodotti tipici del Gargano del GalGargano

Segui Turismovieste.it anche sui social per aggiornamenti e live in diretta. Unisciti alla community e condividi le foto delle tue vacanze a Vieste!

Guarda anche:

Turismovieste.it è realizzato da Diego Romano, web marketing

Le ultime dal Blog:

Cerchi un alloggio?

HOTEL e SISTEMAZIONI IN EVIDENZA
Menu