Le migliori spiagge pugliesi dal Gargano al Salento

L’Italia è senza dubbio nota per avere alcune delle spiagge più belle d’Europa. Con le sue acque cristalline e la spiaggia bianca, sono tanti i turisti che raggiungono le nostre coste ogni anno per godersi un po’ di tranquillità.
Abbiamo chiesto consiglio a Marco di Nelsalento.com che ormai da 20 anni con suo sito promuove il territorio e consiglia i più bei Villaggi del Salento.
Tra le spiagge più belle d’Italia troviamo proprio quelle della Puglia, una delle regioni più belle sia dal punto di vista culturale che turistico. All’interno di questa guida perciò vi mostriamo quali sono le spiagge più belle della Puglia, dal Gargano al Salento.

Maldive del Salento
: a Marina di Pescoluse troviamo le Maldive del Salento. Proprio nel tacco dello stivale. Sono numerosi i premi che ha ricevuto nel corso del tempo, proprio perché oltre a vantare un’acqua bellissima, offre il giusto spazio tanto per i giovani quanto per le famiglie.
Lo stabilimento apre alle 7 del mattino per chi ama le ore più tranquille e chiude poi alle 10. Insomma, vi garantisce davvero una giornata al mare completa, dove potete approfittare di tutti i comfort possibili grazie alla presenza del noleggio di ombrelloni e sdraie, ma anche l’edicola, il bar, i negozi di articoli da mare etc.
Per gli amanti dello sport c’è il campo da beach volley, la zona per l’aerobica, quella per noleggiare i pedalò e ovviamente distese di sabbia dove stendersi e rilassarsi.

Baia dei Turchi: Baia dei Turchi si trova nella parte nord della Puglia, tra la torre dell’Orso e quella di Otranto. E’ all’interno dell’Oasi protetta dei Laghi Alimini ed è stata segnalata per la sua elevata qualità. Da un lato potete vedere le rocce, dall’altra la pineta. Potete raggiungerla passando da entrambi i lati e approfittarne così per fare una camminata, altrimenti potete prendere la navetta. Oltre al noleggio di lettini e ombrelloni trovate il bar dove fare rifornimento di panini e bevute.

Punta Prosciutto: si trova proprio tra le province di Lecce e di Taranto. Questa bellissima spiaggia è immersa nel Parco Naturale Palude del Conte e Duna Costiera, tra la Torre Lapillo e Torre Colimena.
Potete scegliere di passare qui le vostre giornate di vacanza se per esempio state viaggiando con i bambini e volete farli giocare in tranquillità, lungo questa bella spiaggia incontaminata.
Potete accedere alla parte di spiaggia libera oppure quella dove potete noleggiare lettini, sedie a sdraio e ombrelloni. Non mancano gli spazi dovete potete praticare gli sport acquatici come la barca a vela, le immersioni e il windsurf.

Torre Pozzelle: si trova solo a pochi chilometri da Ostuni e Brindisi. Potete arrivarci in auto, mentre per quanto riguarda gli autobus non sono disponibili. In realtà non è una spiaggia unica, ma l’unione di 5 differenti calette di sabbia. Sono spiagge libere circondate da un bellissimo mare cristallino.

Cala Lunga: si trova nel  Parco Nazionale del Gargano, a pochi chilometri da Peschici. Si tratta di un’area protetta, una delle più belle di tutta la Puglia. La Cala Lunga altro non è che una baia di sabbia soffice incastonata tra due costoni rocciosi. Anche il fondale è sabbioso e il mare è sempre cristallino. E’ una spiaggia libera che potete raggiungere in macchina. Non mancano comunque ombrelloni e lettini che potete noleggiare, con un buon servizio bar.

Cala dell’Acquaviva: questa cala si trova a Marina di Marittima, in provincia di Lecce. Questa baia è composta da scogli e ciottoli. Vi sono vicine delle sorgenti di acqua fredda, molto più fredda di qualsiasi altra spiaggia presente nelle vicinanze. E’ una spiaggia libera, senza nessuno stabilimento, questo la rende sotto diversi punti di vista molto più tranquilla di molte altre.

Baia delle Zagare: nota anche con il nome di Baia dei Mergoli o Baia dei Faraglioni, il complesso di Baia delle Zagare, vicino a Mattinata. Deve il suo nome al fiore degli agrumi che caratterizzano questo posto.
Le scogliere sono bianche e nel mezzo si trovano diverse calette. Da qui partono diversi gruppi di amici in barca, pronti a scoprire la zona ma soprattutto le grotte marine dove è possibile vedere da vicino i faraglioni.

Lama Monachile: L’ultima spiaggia della Puglia di cui vi parlo oggi è Lama Monachile, si trova a Polignano a Mare. E’ una delle più famose perché si trova appunto in una delle città più romantiche e affascinanti. La spiaggia è piccola, perciò tende ad affollarsi in fretta. Meglio andare la mattina presto se state cercando la tranquillità. Da qui partono anche diverse barche dove vengono organizzati tour con aperitivo compreso.
Raggiungere la baia è semplicissimo perché si trova a 600 metri dal centro, giusto in prossimità delle porte della città. Si trova sul letto di un torrente antico prosciugato, il quale sfociava diretto sul Mar Mediterraneo.

Segui Turismovieste.it anche sui social per aggiornamenti e live in diretta. Unisciti alla community e condividi le foto delle tue vacanze a Vieste!

Guarda anche:

Nessun risultato trovato.

Turismovieste.it è realizzato da Diego Romano, web marketing

Le ultime dal Blog:

Cerchi un alloggio?

HOTEL e SISTEMAZIONI IN EVIDENZA

Marc Hotel

Hotel 4 Stelle a 150 metri dal mare, vicino al centro
Menu