trani

Alla scoperta di Trani

Soggiornando sul Gargano avremo modo di scoprire la parte centro-settentrionale della Puglia e i tesori che essa custodisce, come la bellissima cittadina di Trani.
Tra le escursioni da compiere è infatti caldamente consigliata una visita verso il territorio della provincia BAT (Barletta- Andria – Trani)
Procedendo verso sud, superata Manfredonia, procederemo verso Margherita di Savoia, che lascerà ammirare le sue saline e lo spettacolo naturale tipico delle zone umide con uccelli acquatici e vegetazione selvaggia.
Proverete l’emozione di percorrere un lungo lembo di terra con il mare da un lato e i laghi salmastri dall’altro dai riflessi rosa dall’altro.
margheritasavoia
Superata Margherita di Savoia, prima di arrivare a Trani, passeremo nei dintorni di Barletta, città della disfida di Ettore Fieramosca, nota per il Colosso: un’imponente statua in bronzo del V secolo portata da Ravenna da Federico II di Svevia.

Ed è proprio durante il regno di Federico II di Svevia, lo “stupor mundi” , che Trani ha conosciuto un periodo di grande espansione.

I monumenti principali della città sono la cattedrale e il castello Svevo.

La Cattedrale di Trani, regina del romanico pugliese, sorge isolata in uno spiazzo pochi metri dal mare creando un suggestivo paesaggio che sottolinea il legame di questa terra con il mare.

italy-94401_1280

Le peculiarità della cattedrale sono la sua bellissima porta bronzea ad opera di Barisano da Trani, la suggestiva cripta sotterrana e la facciata con l’altissimo campanile.
Anche il Castello merita una visita: con una romantica vista sul porticciolo, il castello venne fatto costruire dall’Imperatore Federico II intorno al 1240 su un banco roccioso circondato dal mare, per proteggere la città da eventuali assalti marittimi.italy-1215273_1280
Le chiese e l’eredità architettonica Federiciana, insieme al porticciolo e il suggestivo centro storico, rendono Trani una delle città più belle dell’Adriatico.

Per chi avesse voglia di approfondire il legame tra Federico II e questa meravigliosa terra è da segnalare lo spettacolare ed enigmatico Castel del Monte, a soli 30 km da Trani, inserito nella lista dei Patrimoni dell’umanità UNESCO dal 1996.
italy-1215231_1920

Segui Turismovieste.it anche sui social per aggiornamenti e live in diretta. Unisciti alla community e condividi le foto delle tue vacanze a Vieste!

Nei dintorni:

Nessun risultato trovato.

Guarda anche:

Nessun risultato trovato.

Cerchi un alloggio?

HOTEL e SISTEMAZIONI IN EVIDENZA

Marc Hotel

Hotel 4 Stelle a 150 metri dal mare, vicino al centro
Menu